Comunicazione

ByFrameLab

Palamedes

Studio e restauro virtuale di manoscritti greci palinsesti mediate l’utilizzo di fotografie multispettrali e software di elaborazione grafica.

!Sito attualmente in allestimento 

ByFrameLab

WebCampus

Il progetto WebCampus nasce per fornire una mappa interattiva delle strutture e dei servizi offerti dal Campus universitario di Ravenna.  Attraverso una visita virtuale sarà possibile esplorare le sedi delle Scuole e accedere alle più importanti risorse on-line d’ateneo (AlmaWelcome, orari delle lezioni ecc).

Vai al sito

ByFrameLab

La collezione permanente del Mar (Museo d’Arte della Città di Ravenna)

Il progetto è stato frutto di una collaborazione – ancora in essere – tra il Museo d’Arte della città di Ravenna (MAR) e il Dipartimento dei Beni Culturali, che ha condotto ad analisi diagnostiche e storico-artistiche su 17 opere della collezione permanente del museo.

FrameLab ha inoltre contribuito allo sviluppo della sezione “Focus Opere” sul portale web del MAR e all’attività di data entry per le schede delle opere nella stessa.

 Vai alla sezione “Focus Opere” della collezzione del MAR

ByFrameLab

La Sfinge – Egyptomania

Grazie a una collaborazione tra Yale University e Dipartimento di Beni Culturali è stato possibile digitalizzare e prototipare la sfinge marmorea di Pasquale Romano ed esporne la replica al Peabody Museum in occasione della mostra Echoes of Egypt.

 

Vai al sito della mostra

 

ByFrameLab

Gli amanti di Modena

Il progetto “Mano nella Mano” è il risultato di uno studio specifico su una sepoltura tardoantica della necropoli scoperta nel 2009 in Viale Ciro Menotti a Modena. Tra le 11 sepolture ritrovate,  infatti, una ospitava la famosa  “coppia degli amanti”, oggi restaurata ed esposta al Museo Archelogico di Modena.

Inoltre FrameLab ha riproposto una ricostruzione virtuale dell’intera necropoli tardoantica.

Scarica gli articoli scientifici in PDF.

Presentazione del progetto: