Posizionata nell’angolo sud-est della cripta, nello spazio tra lo sperone roccioso ed il perimetrale dell’antico castello, è stata trovata la tomba 5, contenente elementi importanti di corredo ai fini della datazione, stabilita nel passaggio di secolo tra il Quattrocento ed il Cinquecento. In essa sono contenuti i resti ossei di almeno due individui: un adulto e un bambino.

ZONA D Tomba 5 n 1 ZONA D Tomba 5 n 2
ZONA D Tomba 5 n 3 ZONA D Tomba 5 n 4

REPERTI

Tra gli oggetti del corredo funerario, un anello in lega, con gambo centralmente costolato, raccordato con elemento circolare (base o castone di una pietra dura) permette una cronologia relativa della sepoltura, presentando una iconografia sviluppata nella fine del XV secoli e agli inizi del XVI. È stata individuata anche una medaglietta votiva.

ZONA D Tomba 5 Reperto n 1 ZONA D Tomba 5 Reperto n 2 ZONA D Tomba 5 Reperto n 3