Web App Builder

Web App Builder

Uno strumento per la creazione di App

Un applicativo prodotto da Esri che recentemente sta avendo largo successo è Web App Builder. Uno strumento per la realizzazione di App offerto da ArcGis.

Grazie a questo strumento è possibile realizzare in modo semplice e veloce delle web application. Queste possono essere adattate a ogni tipo di dispositivo, senza dover utilizzare linguaggi di programmazione. Seguendo una procedura guidata, è possibile creare e personalizzare delle App sulla base del proprio elaborato GIS. Tramite widget e modalità di presentazione si può adattare la grafica e le funzioni alle proprie esigenze. A lavoro ultimato le App potranno essere visualizzate online o attraverso server.

Come creare una Web App

L’applicativo è abbastanza semplice da utilizzare. Dopo aver avviato il progetto di creazione dell’App, che si può sviluppare in 2D o in 3D, è possibile iniziare a dare la propria personalizzazione:

  • Si sceglie un Tema, ovvero un framework di modelli che rappresentano l’aspetto che avrà l’applicazione. Esso è composto da pannelli, stili, layout e widget pre-configurati. Su Web App Builder vi sono 7 differenti temi. Questi variano in base alla visualizzazione e alle funzioni che più ci interessa mostrare. Dopo la selezione possiamo modificare stile e layout come più ci aggrada.
  • Dopo la scelta del Tema si carica la mappa o la scena da visualizzare sull’App. Selezionandola dai propri contenuti o elaborandola ex novo.
  • I widget permettono di configurare le funzionalità dell’App variano fra il 2D e il 3D, anche in base al Tema selezionato. Non tutti supportano gli stessi widget, proprio per questo è necessario scegliere quello che più si adatta ai propri obiettivi. Comunque è possibile aggiungere widget a quelli che compaiono alla prima visualizzazione del tema, e oscurare quelli che a noi non interessa mostrare per la presentazione dell’App.
  • In fine si definiscono le attribuzioni, impostano loghi e si visionano le anteprime di configurazione.

Gli usi di Web App Builder

Web App Builder è uno strumento per la realizzazione di App molto versatile, come il Gis su cui si basa. Fra i diversi ambiti rientra quello della valorizzazione. La sua capacità di adattarsi ad ogni supporto, permette di essere utilizzata anche durante la visita dei luoghi di interesse. Un pratico esempio è quello dell’App Cento città del Guercino. L’uso per la descrizione di opere e luoghi è un ottimo metodo per offrire informazioni turistiche.

Condividi
  •  
  •  

Roberta Lodisco

Related Posts

La scansione 3D nel campo dei Beni Culturali

La scansione 3D nel campo dei Beni Culturali

Che cos’è un Geographic Information System?

Che cos’è un Geographic Information System?

Dai diamanti non nasce niente,  dalle foto i modelli 3D

Dai diamanti non nasce niente,
dalle foto i modelli 3D

No Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tags

Archives

Frame Blog raccoglie e promuove interventi, notizie, teorie, eventi e buone pratiche nell’ambito della comunicazione del Patrimonio Culturale.

Archivio

Tags