Studiolo Belfiore costruzione 3D Gallerie Estensi Ferrara

Ricostruire il passato in 3D non è un’operazione semplice. Nei molti campi dove oggi si usa la Computer Grafica (come il cinema, la pubblicità, i videogiochi), l’immaginazione è l’ingrediente principale. La storia ci impone invece di attenerci quanto più strettamente possibile alle fonti, ossia alle testimonianze che oggi ci rimangono di un passato che assomiglia tante volte a un puzzle del quale non abbiamo mai tutti i pezzi. Inoltre ricostruire attraverso immagini e non attraverso la scrittura richiede dati più precisi come misure, lunghezze, altezze, materiali e colori: dati che difficilmente arrivano a noi dal passato attraverso le fonti. Dunque il primo e più importanteRead More →

Tour Muse di Belfiore

Il ciclo pittorico di cui facevano parte le 6 muse di Belfiore comprende dipinti piuttosto peculiari e complessi. Questi quadri, con altri che si presume decorassero lo spazio privato di Leonello d’Este, sono raccontati in un virtual tour fruibile nella Pinacoteca Nazionale di Ferrara e sul sito dedicato allo Studiolo di Belfiore realizzato da FrameLAB. Ciascuna delle figure è stata dipinta con finalità comunicative differenti, seguendo le indicazioni di Guarino Veronese o, viceversa, con significative deviazioni. Alcune di esse, come nel caso di Polimnia, rielaborano in maniera netta l’iconografia tradizionale della musa, in questo caso in una nuova chiave agreste e bucolica. Più di un quadroRead More →

Figlie di Zeus, il padre degli dèi e degli uomini, e di Mnemosyne, la Memoria sono nate sulle cime dei monti, ai confini tra la terra e il cielo: forse sul Monte Olimpo dove vivevano gli altri dèi, o poco distante nei monti della Pieria, o ancora sul monte Elicone in Beozia. Sicuramente sono 9 e ognuna di esse ha un nome parlante che si collega con la gioia della danza e del canto, con il piacere della festa: Clio ed Euterpe e Talia e Melpomene, Tersicore e Erato, Polinnia e Urania e infine Calliope. Come gli antichi possiamo immaginarle come fanciulle che danzano eRead More →